Cerro Maggiore Via Roma

Cerro Maggiore: ex fidanzata arrestata per estorsione

È successo nel milanese. Per la donna, una 45enne della provincia di Varese, sono scattati gli arresti domiciliari

La donna è stata arrestata

Ha cercato di estorcere cinquemila euro al suo ex compagno. Non ce l’ha fatta ed è stata arrestata. Protagonista di questa vicenda: una donna di 45anni residente nella provincia di Varese e un 29enne di Cerro Maggiore. 

I due si erano conosciuti in un locale di Cerro Maggiore. Dopo una breve relazione si erano lasciati e per lui iniziarono le minacce: messaggi  in cui scrive di volerlo denunciare per violenza sessuale se non le avesse consegnato una somma di 5.000 euro. Il giovane si è subito rivolto ai carabinieri della stazione di Cerro Maggiore, che hanno organizzato dei servizi mirati nei pressi dell’abitazione della donna, dove l’hanno bloccata proprio mentre stava ricevendo una busta contenente mille euro dal giovane uomo.

La donna si è giustificata ai militari“dicendo che quei soldi le spettavano in quanto si era sentita usata nella relazione appena conclusa”, scrivono i carabinieri in una nota. Per la 45enne, come disposto dal Pm Mirko Monti, sono scattati gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerro Maggiore: ex fidanzata arrestata per estorsione

MilanoToday è in caricamento