rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Legnano Legnano / Via Carlo Cattaneo

"Ritrovo di pregiudicati", la polizia chiude un bar di Legnano

Il provvedimento è stato notificato nella giornata di martedì

Dovrà restare chiuso per dieci giorni il Bar 10.9 di via Cattaneo a Legnano, hinterland Nord-Ovest di Milano. Lo ha deciso il questore di Milano con un provvedimento emesso nei giorni scorsi e notificato nella giornata di martedì 25 giugno. Il motivo? Secondo quanto riportato in una nota diramata dal 113 il locale sarebbe frequentato da pregiudicati; non solo: nei giorni scorsi si è "aggiunta una violenta rissa tra gli avventori che ha creato ulteriore allarme sociale".

Nello specifico il questore ha disposto il decreto di sospensione della licenza ai sensi dell’articolo 100 del Tulps; articolo che prevede che il questore possa sospendere la licenza di un esercizio, anche di vicinato, nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisca un pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini.

Cisliano, chiuso il "Bar 10.9": le motivazioni

La sospensione della licenza — si legge in una nota della Questura — è arrivata in seguito a una "iolenta rissa consumata tra abituali frequentatori dell'esercizio, persone gravata da diversi precedenti penali", rissa nella quale sono rimaste ferite due persone". Il provvedimento è stato firmato da via Fatebenefratelli nella giornata di lunedì 24 giugno ed è stato notificato al bar martedì 25 giugno dai poliziotti del commissariato cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ritrovo di pregiudicati", la polizia chiude un bar di Legnano

MilanoToday è in caricamento