LegnanoToday

Legnano, imbottisce l'auto con 90mila euro di cocaina: 33enne arrestato dai carabinieri

È successo nella giornata di martedì. L'uomo è stato fermato in viale Sabotino

Aveva 90mila euro di coca in un doppiofondo sotto al sedile dell'auto, mentre a casa gli sono stati trovati 9mila euro in contanti. Per lui sono scattate le manette, arrestato dai carabinieri. È successo nella giornata di martedì 26 marzo, nei guai un 33enne.

L'uomo, come riferito dai militari della compagnia di Legnano, è stato fermato su viale Sabotino durante un servizio perlustrazione dei carabinieri del nucleo radiomobile. Ad attirare la loro attenzione è stata l'auto, intestata al 33enne, e i suoi trascorsi con le forze dell'ordine. 

Durante la perquisizione dell'abitacolo è saltata fuori la droga, un chilo e 800 grammi suddivisi in 13 confezioni. Poco dopo è stata passata al setaccio la sua abitazione dove sono state trovate banconote per 9mila euro oltre alla "contabilità dell'attività illecita", hanno precisato gli investigatori.

Per lui sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: è stato ristretto nella casa circondariale di Busto Arsizio, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Milano, uomo nasconde 4 kg di cocaina in auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento