menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legnano: controlli della polizia locale

I ghisa hanno passato al setaccio la città durante le ore notturne del week-end. Quasi tutto in regola, sequestrata solo una dose personale di sostanza stupefacente

È stato un fine settimana di lavoro per gli agenti della polizia locale di Legnano che, nelle ore notturne, hanno passato al setaccio diversi angoli della città.

Controllati i locali notturni più importanti. I “ghisa” hanno passato al setaccio cinque esercizi con l’obiettivo di verificare il rispetto di tutte le norme sul rumore e della capienza massima. Nessuna irregolarità. Durante tutte le veridiche non sono state trovate violazioni.

Controlli anche sul versante della sicurezza urbana. Nell’area retrostante alla stazione ferroviaria gli agenti hanno sequestrato della sostanza stupefacente — per uso personale — ad un cittadino pakistano, mentre un connazionale che si trovava in sua compagnia è stato multato per aver consumo di bevande alcoliche in pubblica area. 

Ispezionati anche i centri di accoglienza temporanea di via Jucker e via Quasimodo. “La situazione è risultata assolutamente tranquilla”, scrivono gli agenti in una nota. Sempre durante la notte, in seguito a segnalazioni, sono stati passati al setaccio alcuni insediamenti abusivi per verificare l’accensione di fuochi con materiale plastico, ma anche in questo caso non è stata riscontrata nessuna violazione, “ma l’attenzione resta alta e i controlli saranno ripetuti ogni sera”, sottolineano i “ghisa”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Il primo centro vaccinale dedicato interamente ai lavoratori

  • Coronavirus

    Volo dall'India, cinque positivi alla variante indiana di covid su sei

  • Coronavirus

    E' ufficiale: la Lombardia resta in zona gialla

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento