Legnano Via Roma

Maratona di New York: Goffi chiude al 14esimo posto

Il carabiniere di Parabiago ha concluso la maratona della «Grande Mela» al 14esimo posto assoluto. È stato il primo europeo a tagliare il traguardo

Danilo Goffii durante una corsa (foto Profilo Fb Goffi)

Due ore, diciannove minuti e quarantatré secondi. Questo è il tempo impiegato da Danilo Goffi per chiudere la 44esima edizione della maratona di New York. Il carabiniere di Parabiago, che ha corso con i colori del Monza Marathon Team per la categoria MM40 (master man over 40, categoria di atleti dai 40 ai 44 anni, ndr), ha chiuso al 14esimo posto migliorando di 2'40'' rispetto al 2013.

Un bouquet di primati. Goffi è stato il primo europeo — e naturalmente il primo italiano — a tagliare il traguardo. Non solo: si è posizionato al vertice della classifica MM40. Una gara perfetta, nonostante il vento che soffiava nella «Grande Mela».

«Mi sono piaciuto: in condizioni meteo sfavorevoli come quelle di oggi, ho corso bene sia con le gambe che con la testa — ha dichiarato il maratoneta —. Quest'ultima ha fatto la differenza, permettendomi di dosare le energie e chiudere in progressione, migliorando di quasi tre minuti rispetto allo scorso anno».

La competizione è stata vinta da Wilson Kipsang (Kenya), che ha corso in 2:10:59’’. Secondo classificato l’etiope Lelisa Desisa, seguito dal connazionale Gebre Gebremariam. La gara femminile, invece, è stata dominata dalla keniota Mary Jepkosgei Keitany, che ha chiuso in 2:25:07.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona di New York: Goffi chiude al 14esimo posto

MilanoToday è in caricamento