Legnano

Si schianta contro una pattuglia dei carabinieri, morto padre di famiglia

È successo nel pomeriggio di mercoledì a Roccella Jonica (Reggio Calabria), morto Domenico Ciccarello, 56enne di Busto Garolfo. Lascia otto figli

Immagine repertorio

Prima lo schianto contro una gazzella dei carabinieri, poi le sierene del 118 ma purtroppo non c'è stato nulla da fare per Domenico Ciccarello, 56enne residente a Busto Garolfo (Milano). L'uomo è morto nel pomeriggio di mercoledì a Roccella Jonica (Reggio Calabria) mentre percorreva la strada Statale 106.

Secondo una prima ricostruzione — riportata dalla Gazzetta del Sud — la Seat Ibiza del 56enne e la gazzella dell'Arma viaggiavano nella medesima direzione. L'auto del 56enne avrebbe invaso svoltato a sinistra «tagliando» la strada alla pattuglia dei carabinieri che l'ha travolta.

L'impatto è stato letale per il 56enne, morto sul colpo. Feriti ma in modo non grave i tre carabinieri a bordo della «gazzella» e la moglie di Ciccariello, seduta sul sedile del passeggero dell'utilitaria. Per i rilievi è intervenuta la polstrada di Siderno e Brancaleone. L'uomo lascia otto figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta contro una pattuglia dei carabinieri, morto padre di famiglia

MilanoToday è in caricamento