rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Legnano Legnano

Legnano, ragazzo di 17 anni prende pasticca di ecstasy in discoteca e si sente male: è grave

Il giovane si è accasciato al suolo in preda alle convulsioni. È ricoverato in rianimazione

Avrebbe preso la pasticca mentre si trovava nel locale. Poi, ancora all'interno, sarebbe collassato in preda alle convulsioni ed è stato trasportato d'urgenza in ospedale. 

Un ragazzino di diciassette anni, della provincia di Varese, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dopo aver preso una dose di Mdma, l'ecstasy, in una discoteca di Legnano nella notte tra sabato e domenica. A dare l'allarme, dopo che il ragazzino si è accasciato al suolo, sono stati i presenti che hanno immediatamente chiesto l'intervento dei soccorritori e delle forze dell'ordine. 

Il 17enne, stando a quanto appreso, è in condizioni gravi all'ospedale Circolo di Varese, ma è stabile e non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri sono ora al lavoro per capire chi gli abbia venduto la droga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnano, ragazzo di 17 anni prende pasticca di ecstasy in discoteca e si sente male: è grave

MilanoToday è in caricamento