Legnano

Evade dai domiciliari, i carabinieri lo aspettano fuori da casa e lo arrestano: 20enne nei guai

È successo a San Giorgio su Legnano, nei guai un ragazzo di 20 anni

Immagine repertorio

Era agli arresti domiciliari e non poteva allontanarsi da casa. È stato sorpreso mentre rincasava e per lui sono scattate le manette. È successo l'altro giorno a San Giorgio su Legnano (hinterland milanese), nei guai un ragazzo di 20 anni. Il fatto è stato reso noto dai militari dell'Arma con una nota.

I carabinieri del nucleo radiomobile erano intervenuti per un controllo di routine, ma quando hanno citofonato hanno scoperto che il 20enne non era nel suo appartamento dove era stato ristretto dal giudice. Così si sono appostati di fronte all'abitazione e hanno aspettato che rientrasse.

Quando il giovane si è palesato sono scattate le manette con l'accusa di evasione. È stato accompagnato nella casa circondariale di Busto Arsizio in attesa di essere giudicato per direttissima dal tribunale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari, i carabinieri lo aspettano fuori da casa e lo arrestano: 20enne nei guai

MilanoToday è in caricamento