rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Legnano Vanzaghello / Via Roma

Foto hot su Snapchat, lui la ricatta per avere un rapporto sessuale. Denunciato 23enne

È successo nella serata di mercoledì 20 luglio. Il giovane, uno studente incensurato, deve rispondere dell'accusa di tentata estorsione

Lei gli aveva mandato una serie di scatti hot su Snapchat e lui, minacciando di diffonderli in rete, sperava di ottenere un rapporto sessuale. Nulla da fare: è scattata una denuncia. È successo nella giornata di mercoledì, nei guai un 23enne di Vanzaghello che aveva tentato di ricattare una 18enne di Samarate (Varese).

I due si erano conosciuti lo scorso 18 luglio sull'applicazione in voga tra i giovanissimi: un servizio di messaggistica che permette di scambiarsi foto e brevi video che si autodistruggono in 24 ore. Questo in teoria, perchè il giovane è riuscito a salvare gli scatti bollenti, forse grazie a uno screenshot, e minacciava di renderli pubblici se non avesse consumato un rapporto sessuale.

La giovane non ha ceduto al ricatto, anzi: è andata dai carabinieri e ha denunciato l'accaduto. Quando il giovane — studente universitario e incensurato — si è presentato dalla 18enne si è trovato davanti anche i carabinieri. Dovrà rispondere dell'accusa di tentata estorsione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foto hot su Snapchat, lui la ricatta per avere un rapporto sessuale. Denunciato 23enne

MilanoToday è in caricamento