menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legnano: grave incidente sul lavoro. Operaio in fin di vita

È successo nella mattinata di martedì in via Liguria a Legnano. L'uomo, un manovale bosniaco di 40 anni, lotta tra la vita e la morte all'ospedale di Legnano

Un operaio di 40 è rimasto gravemente ferito all'interno di un impianto lavorativo di via Liguria a Legnano. L'incidente è avvenuto poco dopo le 7.30 di martedì 3 dicembre.

Immediatamente è stato lanciato l'allarme. La centrale operativa del 118 ha inviato sul luogo dell’incidente un'ambulanza della croce rossa di Legnano e un’automedica. I soccorritori hanno subito notato che il 40enne era gravemente ferito, così lo hanno trasportato in d’urgenza al pronto soccorso dell'ospedale legnanese. 

L’uomo lotta tra la vita e la morte: i medici gli hanno riscontrato un arresto cardiaco conseguente ad un forte trauma toracico. Le sue condizioni sono aggravate anche da un trauma cranico.

Per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente sono intervenuti sul luogo del sinistro i carabinieri della compagnia di Legnano insieme ai tecnici dell’Asl e ai vigili del fuoco. Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembra che il 40enne stava effettuando la manutenzione di una pinza idraulica su binari quando il braccio del macchinario gli ha schiacciato il torace.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento