Legnano Via Barbara Melzi

Per gli ottant'anni dell'azienda di famiglia regala 200mila euro ai dipendenti

È successo alla Frascold, azienda di Rescaldina che produce compressori per l'industria della refrigerazione e del condizionamento

Uno stabilimento della Frascold (foto Fb)

Ottant'anni lui, ottant'anni l'azienda di famiglia. Per celebrare l'importante traguardo ha deciso di fare un premio ai suoi dipendenti: 200mila euro. Circa mille euro a testa. Una bella storia quella di Innocente Fraschini, imprenditore della Frascold di Rescaldina (Milano), azienda che produce compressori per l'industria della refrigerazione e del condizionamento.

«È stato un gesto assolutamente spontaneo, con cui il presidente ha colto tutti di sorpresa, me compreso - ha spiegato a Repubblica l'amministratore delegato di Frascold, Giuseppe Galli -. D'altra parte lui è entrato nel 1958 nell'azienda che suo padre Giuseppe aveva fondato nel 1936 e da allora non l'ha mai abbandonata, continuando a presentarsi tutte le mattine in ufficio nonostante l'età avanzata. Conosce personalmente quasi tutti le maestranze e di ciascuno si ricorda la storia. Dato che una tappa significativa della sua vita coincide con un importante traguardo della Frascold, ha voluto rendere partecipi tutti della sua gioia».

La vicenda di Fraschini è simile a quella di Pietro Macchi, titolare della Enoplastic che a gennaio decise di lasciare nel testamento un milione e mezzo di euro ai propri dipendenti.

I lavoratori della Frascold riceveranno il premio nella busta paga di aprile. La cifra varierà in base alla all'anzianità, ma in media si tratta di circa mille euro a testa. Non sono mancati i gesti di gratitudine: per ringraziare l'imprenditore i dipendenti della Frascold hanno organizzato una festa in azienda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per gli ottant'anni dell'azienda di famiglia regala 200mila euro ai dipendenti

MilanoToday è in caricamento