Legnano Via XXIX Maggio

Speronano la volante della polizia e scappano. Ladri in fuga a Legnano

È successo nella notte tra domenica e lunedì. I ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce abbandonando l'auto nei pressi della ferrovia e scavalcando i binari

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Negli specchietti la volante della polizia che li sta inseguendo a sirene spiegate. In macchina due complici e nel baule i «ferri del mestiere»: arnesi atti allo scasso. Un inseguimento al cardiopalma quello avvenuto nella notte tra domenica e lunedì a Legnano. Protagonisti del fatto: tre malviventi che sono riusciti a far perdere le proprie tracce.

Tutto è iniziato alle quattro del mattino quando una pattuglia nota un'auto con tre persone a bordo nei pressi di Piazza Monumento. Quando i poliziotti tentano di fermarla per un controllo il conducente spinge a tavoletta sull'acceleratore e scappa verso via XXIX Maggio. Scatta l'inseguimento durante il quale l'auto dei fuggitivi sperona la pantera della polizia.

Il trio, giunto nei pressi della ferrovia, abbandona l'auto, scavalca la recinzione e fa perdere le proprie tracce. Nell'auto i poliziotti trovano diversi arnesi atti allo scasso. Facile immaginare cosa stessero per fare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speronano la volante della polizia e scappano. Ladri in fuga a Legnano

MilanoToday è in caricamento