Legnano

Cerca di travolgere un agente della locale con un'auto rubata: preso dopo un inseguimento

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato a Legnano da una volante della polizia

Immagine repertorio

Ha tentato di investire un agente della polizia locale con un'auto rubata, poi è scappato cercando di far perdere le proprie tracce. Per lui, 59enne già noto alle forze dell'ordine, sono scattate le manette; stessa sorte per il ragazzo incensurato che si trovava sul sedile del passeggero. È successo nella mattinata di mercoledì 11 ottobre tra Busto Arsizio e Legnano, tra le province di Varese e Milano.

Tutto è iniziato intorno alle 12.30 quando, a Busto Arsizio, i "ghisa" hanno tentato di fermare un'automobile rubata. Il conducente non ha rispettato l'alt, anzi: ha spinto a tavoletta sull'acceleratore cercando di travolgere il vigile, poi è scappato. È iniziato un inseguimento, terminato a Legnano.

Nel comune milanese il malvivente è stato fermato dopo un breve inseguimento da una volante del 113. A bordo del veicolo, risultato rubato a Milano nel 2015, c'era il 59enne e un ragazzo incensurato. Nella giornata di giovedì saranno giudicati per direttissima dal tribunale di Busto Arsizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di travolgere un agente della locale con un'auto rubata: preso dopo un inseguimento

MilanoToday è in caricamento