Martedì, 22 Giugno 2021
Legnano

Legnano Calcio 1913: una società tutta legnanese

Ufficializzato l'organigramma della società. Si gioca in casa, a Legnano

A passi lenti, ma decisi la società Legnano Calcio 1913 a.s.d si sta muovendo verso la direzione della rinascita. Dopo le vicissitudini passate, il fallimento, e quelle recenti è stato ufficializzato l'organigramma della società.

Si gioca in casa, se si vuole usare il gergo calcistico, poichè tutti sono legnanesi. Un segnale importante da dare ai tifosi lilla che tanto hanno aspettato questo momento.

Il presidente è Nicolò Zanda, il suo vice è l'avvocato Sandro Cannalire. 4 consiglieri (Daniele Berti, Andrea Cortese, Domenico Borsani, David Bettinelli), il tesoriere e segretario Antonio Rescaldani, poi il medico sociale Massimo Branca, il massaggiatore Franco De Ambrogi, il magazziniere Emilio Ferrè e infine il consigliere del presidente Mario Tajè.

Tutti i ruoli sono stati coperti, ma alcune questioni sono ancora in sospeso. Si saprà in questi giorni la categoria a cui la squadra apparterrà e affronterà la prima stagione di campionato; la ricerca degli sponsor e soprattutto lo stadio che per ora è il Pino Cozzi e non lo storico Mari.

Per ora non rimane che attendere e incontrare la squadra il 19 agosto per il primo allenamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnano Calcio 1913: una società tutta legnanese

MilanoToday è in caricamento