Mercoledì, 23 Giugno 2021
Legnano Piazza Crivelli

Tolleranza zero contro spacciatori e ladri: arrestate sei persone

I carabinieri della compagnia di Legnano hanno arrestato sei persone nel fine settimana. Sale a quattordici il numero di persone arrestate la scorsa settimana

Prosegue la lotta contro spacciatori e ladri. Nel fine settimana i carabinieri della compagnia di Legnano hanno dato vita ad una intensa attività di contrasto allo spaccio e ai furti. Sei le persone arrestate. Sale così a quattordici il numero delle persone arrestate dalla compagnia di Legnano la scorsa settimana.

A Cerro Maggiore è finito in manette uno spacciatore tunisino. L'uomo è stato trovato con una dose di cocaina e millecinquecento euro in contanti, molto probabilmente derivanti dalla sua attività illecita.

Arrestati anche due ventenni nervianesi. I due - incensurati - sono stati notati a Nerviano in piazza Crivelli mentre cedevano due dosi di marijuana a due minorenni. I malviventi, pizzicati con undici e otto dosi di marijuana, oltre a quattrocento euro in contanti, sono stati arrestati.

A San Vittore Olona, invece, sono scattate le manette per tre minorenni, rei di aver rubato un motorino. Il ciclomotore in questione , un Malaguti Phantom F12, era stato parcheggiato davanti all'ingresso di un locale legnanese dal proprietario 15enne. A fine serata, non trovandolo, il giovane ha avvertito le forze dell'ordine che, transitando in via Mulino Galletto, hanno notato tre minori alle prese con il motorino ricercato. I tre 17enni sono stati arrestati e trasportati presso il carcere minorile Cesare Beccaria di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tolleranza zero contro spacciatori e ladri: arrestate sei persone

MilanoToday è in caricamento