Legnano

Beppe Grillo accolto da una piazza San Magno strapiena

Una piazza San Magno strapiena, circa 1500 persone, hanno accolto Beppe Grillo, fondatore del Movimento 5 Stelle, giunto a Legnano a sostegno di Daniele Berti candidato sindaco

Una piazza San Magno strapiena, circa 1500 persone, ha accolto Beppe Grillo, fondatore del Movimento 5 Stelle (qui il video), giunto a Legnano a sostegno del candidato sindaco Daniele Berti.

"Io sono qui dalle nove, è mezz’ora che sono dentro al camper, qualcuno me l’ha pagato ma non so chi è - ha esordito-. In questa meravigliosa città avete sconfitto il Barbarossa, e non riuscite a mandare a casa questi che sono qui da vent’anni!”.

Durante tutto il comizio ha toccato molte questioni d'attualità, dalla vicenda che ha colpito la Lega Nord ai rimborsi elettorali. "Io devo sapere dove vanno le mie tasse perchè se no le trattengo e non ve le do più", ha dichiarato.

"La politica è semplice e ce la vogliono complicare, ma la gente è informata c'è la rete. Non voglio la politica ma un altra vita, un altro mondo. Siamo costretti a cambiare. O fate un salto nel buio con il movimento o un suicidio assistito votando gli altri" ha incalzato.

Al momento dei saluti il suo congedo è parsa una minaccia, ma sempre velata dalla sua ironia. "Vi abbraccio e se non votate vengo qui a casa vostra che tanto vi conosco".

"Mandateci al ballottaggio e diventiamo il caso nazionale", ha dichiarato il candidato che ha preso la parola dopo che alcuni candidati consiglieri della lista hanno esposto alcune delle problematiche della città.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beppe Grillo accolto da una piazza San Magno strapiena

MilanoToday è in caricamento