rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Legnano Legnano

"The Italian job" a Legnano: arrestati ladri in Mini Cooper

La polizia di stato di Legnano ha arrestato due giovani albanesi irregolari per furto di una villa in via Galvani. I due ladri giravano su una Mini Cooper rubata da un precedente colpo a Merate

Continuano i controlli sul territorio, da parte della polizia di stato di Legnano, che si sono rafforzati nei giorni del ponte dell'Immacolata per proseguire senza abbassare la guardia nel periodo natalizio. Difatti due giovani albanesi irregolari sono stati arrestati per furto di una villa in via Galvani angolo via Zaroli nella notte tra mercoledì e giovedì.

In stile "The italian job", giravano su una Mini Cooper bicolor rubata da un precedente colpo a Merate. Quella sera hanno parcheggiato la vettura fuori dalla villa e si sono introdotti nell'abitazione scardinando la porta finestra dopo aver scavalcato il muro di cinta.

Una pattuglia della polizia che passava in zona, insospettita dall'auto e, dopo aver controllato la targa del mezzo che, come detto è risultata rubata, hanno atteso che i due topi d'appartamento uscissero cogliendoli con le mani nel sacco. Il sospetto degli agenti si è rafforzato dalla telefonata al 112 di un vicino che ha visto due uomini introdursi nella proprietà.

Dopo una breve fuga i due ladri sono stati arrestati per furto, resistenza e ricettazione. Nelle loro giacche è stato trovato ben poco solo un orologio e un lettore mp3 che l'indomani sono stati consegnati ai proprietari che si trovavano in quesi giorni ad Ancona.

Anche la macchina è stata consegnata alla signora di Merate che il 18 novembre è stata vittima del passaggio dei due ladri che ora si trovano al carcere di San Vittore.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"The Italian job" a Legnano: arrestati ladri in Mini Cooper

MilanoToday è in caricamento