rotate-mobile
Legnano Legnano

Sant'Ambrogio trionfa in rimonta al palio di Legnano

La contrada Sant'Ambrogio vince il palio. Spettacolare rimonta al secondo giro duellando all'ultima falcata con Sant'Erasmo

Cardiopalio. Era lo slogan scelto per quest'anno. Ed è stato così. Duello all'ultima falcata tra la contrada Sant'Ambrogio, che ha trionfato, e Sant'Erasmo. Al terzo tentativo di partenza lo scoppio del mortaretto e il canapo allentato ha dato il via all'emozionante gara. In testa da subito Sant'Erasmo che correva con il fantino Giuseppe Zedde, detto Gingillo, a seguire la Flora, Sant'Ambrogio e San Domenico.

Al secondo giro, dalla terza posizione, incalza Silvano Mulas in sella a Deo Volente e inizia così la sua corsa fino alla vittoria. Stessa scena si è presentata anche in batteria, la prima ha avuto inizio alle 18.10, in cui erano in sfida con San Domenico, Sant'Erasmo, San Bernardino e Legnarello. 

La seconda batteria, ossia la gara di selezione alla finale, ha visto protagoniste le contrade di San Martino, Flora, San Magno, vincitrice dello scorso anno, e Sant'Ambrogio. 

Invasione di campo da parte di tutta la contrada che hanno innalzato il fantino al cielo e preso possesso del crocione. Lacrime e abbracci per la sesta vittoria che non avveniva dal 2004. "E' stato fantastico. Corsa incredibile. Palio straordinario". Queste le parole di commozione pronunciate dal capitano Massimiliano Roveda dopo aver ricevuto la croce dal supremo magistrato, il sindaco Alberto Centinaio

Palio 2012: vittoria di Sant'Ambrogio (foto Vilone)

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Ambrogio trionfa in rimonta al palio di Legnano

MilanoToday è in caricamento