menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante della polizia (foto repertorio)

Una volante della polizia (foto repertorio)

Cerca di colpirsi con un coltello durante una lite: fermato dalla polizia

È successo domenica pomeriggio a Legnano (Milano). L'uomo, un nordafricano con alcuni precedenti, è stato fermato dagli agenti del 113

Era alterato. Stava dando in escandescenza nei confronti della sua compagna. Inutili i tentativi dei poliziotti per riportarlo alla calma. Ad un certo punto si è allontanato. Ha afferrato un coltello con una grossa lama dal cassetto della cucina e ha minacciato di colpirsi. Una lite poteva trasformarsi in tragedia, ma è stato prontamente bloccato dagli agenti. È successo nel pomeriggio di domenica 19 ottobre a Legnano.

Quando i poliziotti. in seguito alla segnalazione per una lite in famiglia, sono intervenuti in via Genova il battibecco tra i due era già degenerato. Giunti sul posto hanno trovato l’uomo, nordafricano con alcuni precedenti, visibilmente agitato che stava dando in escandescenza nei confronti di una donna con un bambino in braccio.

Quando il nordafricano si è presentato con la lama in mano, pronto a colpirsi, è stato immediatamente bloccato e accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale cittadino dove, in seguito al colloquio con uno psichiatra, ha accettato un ricovero volontario. Non solo: per lui è scattata anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di coltello. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento