Legnano Via Santa Teresa

Maltempo, crolla un cendro a Legnano: sfondata la parete di un palazzo

È successo nella serata di mercoledì 13 luglio. Danneggiati due appartamenti, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze per le persone

Gli appartamenti danneggiati (foto Legnanonews)

Alberi caduti e danni. Il temporale che nella serata di mercoledì si è abbattuto su Milano e hinterland ha causato disagi anche a Legnano e nel legnanese.

L'episodio più grave in via Santa Teresa all'incrocio con via Col di Lana, dove un cedro di grandi dimensioni  è stato abbattuto dalla furia del vento, andando a impattare contro un condominio. L'albero — come riportato da Legnanonews — ha letteralmente sfondato una parete danneggiando due appartamenti (uno al primo e uno al secondo piano). 

Tanta paura ma fortunatamente non c'è stato nessun ferito. Successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l'area e rimosso l'albero. 

Disagi in tutto il Milanese. A Nerviano una grossa robinia è crollata in via Pogliano bloccando la circolazione stradale, mentre a Rho è stata abbattuta parte della recinzione del cantiere del Cinema Teatro. A Cinisello Balsamo il vento ha abbattuto una decina di alberi, mentre a Cormano la furia della tempesta ha fatto crollare un ponteggio in via Gramsci. Non è andata meglio a Bresso dove diversi alberi sono caduti sulle auto in sosta in via Papa Giovanni e via Veneto.

 

Numerosi disagi anche a Milano. In via Mac Mahon alcuni olmi sono caduti all'incrocio con Monte Ceneri poco dopo le 22, schiantandosi sulle macchine parcheggiate e creando il caos alla circolazione sia automobilistica che tramviaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, crolla un cendro a Legnano: sfondata la parete di un palazzo

MilanoToday è in caricamento