rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Legnano Legnano

Partita la fase sperimentale del nuovo trasporto pubblico

Ieri sono entrati in vigore i nuovi orari dei bus che collegano la città. Abbiamo sentito il parere del mobility manager della Polizia Locale Carlo Botta

Ieri sono entrati in vigore i nuovi orari dei bus che collegano la città. Si dà inizio alla fase sperimentale che a settembre vedrà rivista anche in base alle criticità riscontrate, se ce ne saranno. Carlo Botta il mobility manager della Polizia Locale assieme all'assessore Elio Faggionato e all'ing. Rossi di Polinomia hanno potuto testare personalmente il servizio ed ad accogliere tutte le domande e non solo dei cittadini.

Sì, perchè quando si fanno dei cambiamenti c'è sempre chi inizialmente non apprezza a fondo l'impegno e la voglia da parte dell'amministrazione di constatare che il servizio così com'era non andava bene e urgeva una svolta.

"Abbiamo risposto alle domande della gente, per lo più anziani, e anche se c'era qualcuno arrabbiato hanno percepito subito e i percorsi funzionano. Siamo soddisfatti. Anche la nuova fermata, quella di Barlocco, è sempre piena".

Ieri mattina ho incontrato il sig. Adriano, che da Canazza doveva raggiungere Mazzafame e per ora non aveva lamentele da fare: "ha fatto ritardo di cinque minuti, è tollerabile. però mi sembra che un'ora tra un mezzo e l'altro, anche nei periodi estivi sia troppo. Se lo perdo non posso aspettare un'ora".

Adriano è possessore della carta oro, la carta che il comune dà a chi compie 68 anni e che dà delle agevolazioni. In merito il mobility manager aggiunge: "Vorremmo che le tessere d'oro diventino più eque, in base a quanto un anziano prende di pensione. Da settembre i mezzi saranno ogni mezz'ora e il nostro intento sarebbe di tenere orarai fissi anche d'estate e la linea S, quella scolastica, che compra di più e che possa essere fatta tutto l'anno".

Carlo Botta parla anche di abusivismo: "il principio base di questo servizio è che tutti paghini il biglietto e per questo che faremo dei controlli congiunti con Stie per garantire legalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita la fase sperimentale del nuovo trasporto pubblico

MilanoToday è in caricamento