Giovedì, 24 Giugno 2021
Legnano

Sequestra, droga e tenta di violentare la moglie: arrestato

È successo nel fine settimana a Olcella, frazione di Busto Garolfo. L'uomo, un operaio di 48 anni, è stato arrestato dai carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Una notte di terrore e follia. È quanto ha dovuto subire una donna, vittima delle angherie del marito. È successo a Olcella (frazione di Busto Garolfo), nella notte tra sabato e domenica 13 marzo.

L'uomo ha prima costretto la moglie ad assumere cocaina. Poi l'ha aggredita verbalmente e fisicamente: calci, schiaffi e pugni. Infine ha tentato di abusare sessualmente di lei. Tutto è terminato con le prime luci dell'alba quando la donna è riuscita ad avvertire i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia di Legnano che l'hanno soccorsa e accompagnata all'ospedale.

Per l'uomo, un 48enne, sono scattate le manette. Deve rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, sequestro di persona e detenzione di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestra, droga e tenta di violentare la moglie: arrestato

MilanoToday è in caricamento