Parabiago favignana

Evade dai domiciliari per comprare una pizza. Rintracciato e arrestato

È successo a Parabiago. Protagonista del fatto: un 28enne del posto, ai domiciliari per una rapina

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

È evaso dagli arresti domiciliari per comprare una pizza. È successo nel tardo pomeriggio di martedì a Parabiago, nel milanese. Protagonista del fatto: un 28enne ai domiciliari per una rapina. L’uomo è stato rintracciato mentre rincasava e per lui sono scattate le manette.

Il fatto. I militari della compagnia di Legnano si erano recati presso l’abitazione del 28enne per controllare che fosse in casa. Al suo posto hanno trovato la madre che, imbarazzatissima, ha risposto a stento alle domande dei carabinieri e infine ha esclamato: «È uscito perché non ce la faceva ad aspettare l’orario di cena». 

I militari dell’Arma, increduli, hanno organizzato le ricerche. Lo hanno trovato poco dopo in via Diaz con in mano una pizza. Fermato, ha detto: «Non ce la facevo più, non ci vedevo più dalla fame». È stato dichiarato in stato di arresto. Domani sarà giudicato per direttissima dal tribunale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per comprare una pizza. Rintracciato e arrestato

MilanoToday è in caricamento