rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Parabiago Parabiago / Via Piemonte

Lite al bar: colpisce un coetaneo facendogli perdere i sensi: arrestato

È successo nella serata di domenica in un bar di Ravello, frazione di Parabiago. Arrestato un 50enne italiano

Ha colpito un suo coetaneo facendogli perdere i sensi. È stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di lesioni. È successo nella serata di domenica in un bar di via Piemonte a Ravello, frazione di Parabiago. In manette: un 50enne italiano.

Tutto è nato in seguito a un litigio. Una discussione per futili motivi. Prima le parole, poi l’aggressione. Uno spintone e l’uomo è rovinato a terra battendo la testa, senza riprendere conoscenza. 

Sono intervenuti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Legnano, dove è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Per l’aggressore, invece, sono scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite al bar: colpisce un coetaneo facendogli perdere i sensi: arrestato

MilanoToday è in caricamento