rotate-mobile
Parabiago Parabiago / Via Goffredo Mameli

Parabiago, pizzicati tre spacciatori egiziani

Tre pizzaioli egiziani sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti. I tre nascondevano mezzo chilo di marijuana sotto al letto

Continua la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri. I militari della stazione di Parabiago hanno assicurato alla giustizia tre pizzaioli egiziani 24enni. Le forze dell'ordine li hanno bloccati durante un controllo in via Mameli dove li hanno pizzicati con addosso sette involucri di marijuana. 

I carabinieri, successivamente, hanno eseguito una perquisizione nelle abitazioni degli uomini dove hanno trovato — nascosto sotto il letto — cinquecento grammi di marijuana e mille euro in contanti. I tre sono stati arrestati con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e saranno processati con rito direttissimo presso la procura di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parabiago, pizzicati tre spacciatori egiziani

MilanoToday è in caricamento