menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I nomadi mentre si allontanano dall'area di Madonna del Dio il sà

I nomadi mentre si allontanano dall'area di Madonna del Dio il sà

Nomadi: la carovana lascia Rho e si sposta a Parabiago

I gitani, nel tardo pomeriggio di martedì, si sono spostati da Villa Burba a Parabiago: potranno sostare, nell'area vicino alla discarica, fino a giovedì

La carovana di nomadi che lo scorso giovedì è arrivata a Nerviano sta ancora girovagando per l'Altomilanese. Le tredici roulotte, nella sera di martedì, sono arrivate a Parabiago. Inizialmente volevano accamparsi nel prato vicino all'antica chiesa di Madonna di Dio il sà, ma sono prontamente intervenute le forze dell'ordine. Carabinieri e polizia locale, dopo qualche minuto di discussione, li hanno scortati nell'area vicino alla piattaforma ecologica dove potranno restare sino a giovedì.

Non è il primo spostamento. I nomadi, nella serata di giovedì, sono arrivati a Nerviano dove hanno occupato il parcheggio di via 1° maggio. Enrico Cozzi, primo cittadino, si è subito adoperato affinché lasciassero l'area nella giornata di domenica. Così è stato: verso le 12 hanno attaccato i rimorchi alle macchine abbandonando il suolo nervianese, lasciando qualche rifiuto a terra.

Non hanno fatto molti chilometri, anzi. I gitani si sono trasferiti nel vicino comune di Rho, accampandosi nel prato di fianco a Villa Burba, sede della biblioteca comunale. Anche in questo caso amministrazione comunale e forze dell'ordine hanno dato loro quarantotto ore di tempo per lasciare lo spazio. Nel pomeriggio di martedì, hanno lasciato Rho per arrivare a Parabiago. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento