Parabiago

Fermati rapinatori di porfido

Nella mattinata di ieri i nostri agenti di Polizia Locale hanno fermato tre giovani, sorprendendoli mentre stavano asportando i cubetti di porfido dalla pavimentazione di Piazza Paolo VI(frazione di Ravello)

Nella mattinata di ieri gli agenti di Polizia Locale di Parabiago hanno fermato tre giovani, sorprendendoli mentre stavano asportando i cubetti di porfido dalla pavimentazione di Piazza Paolo VI, in frazione di Ravello.

La loro “bravata” è stata infatti ripresa in tempo reale dalle telecamere posizionate sul vicino edificio scolastico di via Brescia e direttamente collegate alla centrale operativa del Comando vigili di via Mascagni.

Accorgendosi di quanto stava accadendo, l’ufficiale di turno ha immediatamente inviato sul posto una pattuglia, che ha sorpreso i tre giovani, un maggiorenne residente a Canegrate e due minorenni, uno dei quali residente a Parabiago, mentre caricavano il porfido nel bagagliaio della loro Fiat Punto.I tre sono stati fermati e denunciati a piede libero.

Un breve commento dell’assessore alla Polizia Locale, Luca Ferrario: "Devo complimentarmi con il Comandante, Maurizio Morelli e con il personale della Polizia Locale, che ancora una volta hanno dimostrato la loro prontezza e attenzione. Il provvedimento dei vigili, oltre ad aver posto fine a un atto vandalico, ha probabilmente eliminato anche la causa del problema che più di un cittadino ci aveva segnalato in Piazza Paolo VI, ossia la pericolosità di quella pavimentazione, sempre più sconnessa a causa della mancanza, in alcuni punti, dei cubetti di porfido".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati rapinatori di porfido

MilanoToday è in caricamento