rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Parabiago Parabiago / Via Carso

Parabiago si riempie di magia con Giuliano Palma

Un concerto unico quello che ieri sera è andato in scena al Rugbysound di Parabiago. Giuliano Palma & the Bluebeaters hanno incantato i presenti con due ore di musica.

Certe magie accadono una volta sola. Il concerto di Giuliano Palma al Rugbysound di Parabiago è una di queste. Un evento epocale che le migliaia persone presenti ricorderanno per tanto, tantissimo, tempo. Tutto è cominciato quando mancavano una manciata di minuti alle undici. I fan del "King" gremivano il campo da rugby del comune altomilanesino già da diverso tempo. In molti, per poter prendere posto davanti al palco, affollavano  l'area dalle prime ore della serata. Una attesa altamente ripagata dal musicista milanese e la sua band.

La voce calda, baritonale, del "King" ha rapito l'anima delle persone presenti per quasi due ore.Tanti i successi cantati a Parabiago, tra cui: Testarda io (la mia solitudine) prima, Tutta mia la città, poi, e dulcis in fundo: Messico e nuvole. il tutto in una cornice meravigliosa, magica, dove enormi palloni gonfiabili rimbalzavano delicatamente sul pubblico e decine di lanterne cinesi prendevano il volo.

Giuliano Palma al Rugbysound © Gemme/MilanoToday

"Un bellissimo concerto" hanno commentato i fan. Anche chi non aveva mai ascoltato Giuliano è rimasto sorpreso; è il caso di Martina che ha detto: "Non conoscevo molto bene il repertorio di Palma, ma sono rimasta sorpresa dalla sua esibizione". Insomma: una serata di rara bellezza, che ha fatto tornare a casa molte persone con un sorriso stampato sul viso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parabiago si riempie di magia con Giuliano Palma

MilanoToday è in caricamento