rotate-mobile
Parabiago Parabiago

"Vuoi il posto? Prenditi l'handicap". Parabiago contro i furbi

Il comune di Parabiago metterà 38 nuovi cartelli anti-furbetti: oltre alla minaccia della multa, un forte messaggio a impatto

L’amministrazione comunale di Parabiago dice basta ai furbi che, svogliati dalla ricerca del parcheggio, rubano impropriamente la sosta agli aventi diritti, i disabili. 38 nuovi cartelli sono stati posizionati, in corrispondenza degli stalli “protetti”, che avranno l’obiettivo di monito ai ladri del parcheggio.

Diciannove degli stessi, infatti, riportano un messaggio di forte impatto emotivo (“Se vuoi il mio posto prendi anche il mio handicap”), mentre i restanti fanno leva sulla decurtazione di due punti dalla patente e sulla sanzione di 80 euro in cui l’automobilista incappa, quando utilizza impropriamente questi parcheggi.

142 sono gli stalli “protetti” presenti sul territorio parabiaghese e 1135 i permessi autorizzati rilasciati dalla polizia locale.

L’assessore alla polizia locale Luca Ferrario e il comandante Maurizio Morelli fanno sapere che i cartelli, con scritte in nero su sfondo arancione, verranno diversamente collocati. “Quelli inerenti sanzioni e decurtazione dei punti sono stati collocati nei punti cosiddetti “nevralgici”, come le piazze principali, i parcheggi dislocati nelle immediate vicinanze di uffici pubblici, le scuole, le farmacie, etc; mentre quelli che intendono far leva sull’emotività del trasgressore sono stati distribuiti, in modo omogeneo, tra il capoluogo e le quattro frazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vuoi il posto? Prenditi l'handicap". Parabiago contro i furbi

MilanoToday è in caricamento