Parabiago

“Parabiago…in bus”, nuovo servizio di mobilità interna

L'amministrazione comunale di Parabiago ha dato il via ad un nuovo servizio, che partirà a metà maggio, di mobilità interna "Parabiago...in bus"

Comune di Parabiago

“Parabiago…in bus” è la nuova sfida, che partirà a metà maggio, messa in atto dall’amministrazione comunale parabiaghese per offrire ai propri cittadini, per lo più anziani e casalinghe, un ulteriore modo per spostarsi comodamente e gratuitamente all’interno del territorio comunale. Agevolare lo spostamento degli anziani e delle fasce deboli della popolazione era stato un preciso impegno del sindaco Franco Borghi durante la campagna elettorale: “La soddisfazione - spiega lo stesso primo cittadino - è di essere riuscito a raggiungerlo anche in tempi di crisi e di pesanti tagli”.

Il nuovo servizio sarà affidato ad Ats, la società partecipata che già si occupa del trasporto scolastico e collegherà infatti il centro cittadino alle frazioni, andando a toccare la maggior parte dei “punti strategici”, ossia luoghi in cui sono presenti servizi di pubblica utilità, dalla posta all’Asl, dal municipio al cimitero, dal centro radiologico sul Sempione alle piazze dove si svolgono i mercati.

I giorni prescelti saranno martedì e giovedì, giorni in cui sono presenti i mercati cittadini, con una copertura orario che va dalle 9 alle 13, fascia in cui generalmente gli uffici e gli sportelli comunali sono aperti al pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Parabiago…in bus”, nuovo servizio di mobilità interna

MilanoToday è in caricamento