Martedì, 22 Giugno 2021
Parabiago

Parabiago, ritardi sui lavori liceo scientifico: "Colpa di Patto Stabilità"

Il cantiere, che ha visto la posa della prima pietra nel 1999, è stato oggetto di diverse vicissitudini che non dipenderebbero dall'Amministrazione Provinciale ma bensì dall'abbandono della prima impresa appaltatrice

Nel merito delll’interrogazione del centrosinistra sul liceo scientifico Cavalleri relativa allo stato di realizzazione dell’ampliamento della struttura scolastica, il Consigliere Provinciale Raffaele Cucchi evidenzia come l’assessorato all’istruzione ed edilizia scolastica della Provincia di Milano abbia posto, fin da subito, la giusta e doverosa attenzione agli interventi edilizi esistenti sul territorio.

Il cantiere, che ha visto la posa della prima pietra nel 1999, è stato oggetto di diverse vicissitudini che non dipenderebbero dall’Amministrazione Provinciale ma bensì dall’abbandono della prima impresa appaltatrice. Nel cantiere sono state riscontrate inadempienze ai fini antincendio e strutturali ai quali l’attuale amministrazione ha dovuto porre rimedio rifinanziando l’opera con ulteriori fondi.

"Il rallentamento dell’opera, avvenuta negli ultimi mesi - spiega Cucchi -, è dovuta al rispetto del Patto di Stabilità che comporta uno slittamento dei tempi di consegna, che sono previsti entro la fine di aprile 2012. E’ stato organizzato, per la prossima settimana, un sopralluogo presso il cantiere da parte del Vice Sindaco e i tecnici della Provincia al fine di verificare lo stato dell’arte dell’opera. Mentre, nel merito della sicurezza del cantiere, la medesima è garantita, ai sensi ed in rispetto della normativa in materia, da parte del responsabile del cantiere tant’è che nell’evento evidenzianto non ha registrato alcuna conseguenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parabiago, ritardi sui lavori liceo scientifico: "Colpa di Patto Stabilità"

MilanoToday è in caricamento