Lunedì, 14 Giugno 2021
Parabiago Via Roma

Eternit, carcasse di auto, rifiuti: ecco l'"immondezzaio" Parco del Roccolo

Lastre di eternit, mattoni e canne fumarie. Tanto il materiale inerte in un'area del Parco del Roccolo - nei pressi di Parabiago -, ma anche i resti bruciati di una autovettura

Un bello (?) scorcio del Parco del Roccolo (foto Gemme)

Da parco agricolo a discarica a cielo aperto. Una trasformazione veloce che, in meno di un anno, ha reso irriconoscibile una parte del Parco del Roccolo, uno dei più grandi parchi del Nord-Ovest milanese. Passeggiando per alcune vie agricole dell'area verde è impossibile non vedere l'immondizia tra gli alberi: mattoni, cruscotti, pericolose lastre di eternit e, ciliegina sulla torta, una carcassa di automobile. 

Una superficie estesa, difficile da pattugliare. Sono quasi mille e seicento gli ettari di terreno su cui si estende il parco, circa sedici chilometri quadrati. Una zona che interessa i più importanti comuni dell'Altomilanese come Arluno, Busto  Garolfo, Canegrate, Casorezzo, Nerviano e Parabiago. Le discariche abusive sorgono nelle vicinanze delle arterie stradali che collegano i comuni del Nord Ovest milanese, dove è semplice arrivare in macchina e scaricare - indisturbati - i rifiuti.

Difficile, impossibile, risalire ai responsabili. Una interessante soluzione potrebbe essere rappresentata dagli "spazzabox": delle scatole metalliche capaci di occultare fino a quattro telecamere fisse. In poche parole si riprenderebbero tutti i cittadini, poco ambientalisti, che abbandonano i rifiuti nei boschi. Una esperienza collaudata quella degli spazzabox: entrati in funzione nel novembre del 2010 a Vergiate, comune in provincia di Varese, hanno aiutato le forze dell'ordine ad identificare diversi cittadini.

Ma per fortuna il Parco del Roccolo non è solo immondizia e spazzatura. Con le sue cascine immerse nelle campagne è una importante testimonianza di una Lombardia agricola che sta scomparendo. In poche parole: un'oasi da salvaguardare in ogni suo ambito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eternit, carcasse di auto, rifiuti: ecco l'"immondezzaio" Parco del Roccolo

MilanoToday è in caricamento