rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Parabiago Parabiago

Aspetta l'ex fuori dalla stazione e la picchia, arrestato

I militari, grazie a un testimone, hanno fermato un 19enne che, non rassegnandosi alla fine della relazione, ha picchiato e rapinato la ex

Un 19enne brasiliano è stato arrestato dai carabinieri di Parabiago per avere prima picchiato e poi rapinato la sua ex, una connazionale di 23 anni.

Lui le ha teso una "trappola" presso la stazione, la giovane è infatti una pendolare e lavora a Milano. Ma lei ha fatto finta di non notarlo ed è scesa nel sottopassaggio accelerando i suoi passi. Appena fuori, però, l'ex fidanzato l'ha raggiunta, immobilizzata e le ha procurato lesioni. Infine le ha rubato il telefonino.

Un testimone (di origini senegalesi) ha però allertato il 112 e i militari hanno rintracciato e arrestato il 19enne, mentre lei è stata accompagnata in stato di shock all'ospedale di Legnano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta l'ex fuori dalla stazione e la picchia, arrestato

MilanoToday è in caricamento