Lunedì, 14 Giugno 2021
Parabiago

Vivevano su letti di fortuna, sgomberata l'ex “I.T.S. Artea-G. Crespi s.r.l”

Ieri mattina i Carabinieri di Parabiago e la polizia locale hanno sgomberato gli uffici dell'ex "I.T.S. Artea- G. Crespi s.r.l" dove era stata segnalata la presenza abusiva di cittadini extracomunitari

Pattuglia di polizia locale

Erba calpestata, rifiuti, rottami di biciclette e indumenti sparsi qua e là è questo lo scenario che i carabinieri e la polizia locale di Parabiago si sono trovati davanti, quando ieri mattina interno alle 7.30, dopo una segnalazione, hanno sgomberato la palazzina uffici dell’ex “I.T.S. Artea- G. Crespi s.r.l” (corso Sempione, 78), azienda di tessuti speciali, dove era stata segnalata la presenza abusiva di cittadini extracomunitari.

Giunti davanti all’ingresso dei capannoni, i militari della Stazione Carabinieri di Parabiago e i sei agenti di Polizia Locale hanno subito compreso l’attendibilità di quelle segnalazioni: in un punto, le sbarre della cancellata risultavano infatti forzate, probabilmente per permettere il passaggio a chi accedeva quotidianamente all’edificio. Nel piano inferiore hanno trovato 12 persone di nazionalità romena, di cui 3 donne, 8 uomini e un bambino di 8 anni, che dormivano su letti di fortuna e alla vista degli agenti non hanno opposto resistenza.

Tutti sono stati caricati sui mezzi e portati negli uffici della stazione di Parabiago per l’identificazione. Da lì, alla caserma legnanese di via Guerciotti per le operazioni di fosegnalamento e, successivamente, in questura a Milano, per tutte le procedure del caso. Soddisfazione, da parte dell’assessore alla Polizia Locale, Luca Ferrario, che ha fatto notare come "la buona riuscita di quest’operazione sia dipesa dalla collaborazione tra i Carabinieri, che l’hanno coordinata, e la Polizia Locale, che ha fornito il supporto in termini di uomini e di mezzi. Già in passato questa sinergia ha dato buoni frutti e questo ci fa comprendere che l’unione di forze è una strada sicura e produttiva".

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivevano su letti di fortuna, sgomberata l'ex “I.T.S. Artea-G. Crespi s.r.l”

MilanoToday è in caricamento