Parabiago

Mistero a Parabiago per i due suicidi

Ieri pomeriggio a distanza di un'ora sono stati trovati a Parabiago due uomini, un imprenditore e un pensionato, apparentemente si sono tolti la vita. I carabinieri stanno indagando

Ore 15.30 di ieri pomeriggio il primo sparo. Un imprenditore di Parabiago si è tolto la vita con un colpo alla testa nei pressi della sua azienda.

A distanza di un'ora altro sparo. Un pensionato è stato trovato da un passante disteso nella sua Mercedes, nella frazione di Ravello sempre a Parabiago, con una pistola adagiata sul sedile accanto.

In entrambi i casi sono accorsi i carabinieri della compagnia di Legnano, che sta proseguendo in queste ore a risolvere il mistero su queste due morti, e la croce rossa di Parabiago. Per i due uomini non c'era più niente da fare.

Dai primi accertamenti si confermerebbe il suicidio e, inoltre, si potrebbe attestare che i due fatti non sono collegati tra loro, le vittime non si conoscevano. Si può solo affermare che quello che li accomuna sono il giorno, la città e per poco anche l'ora avrebbe potuto coincidere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mistero a Parabiago per i due suicidi

MilanoToday è in caricamento