Parabiago Via Borromini

Tenta di togliersi la vita all'alba gettandosi nelle acque del canale Villoresi: salvata

È successo nella mattinata di mercoledì 14 giugno a Parabiago, nel milanese

immagine di repertorio

Nella mattinata di mercoledì 14 giugno una donna ha tentato di togliersi la vita gettandosi nelle acque del canale Villoresi a Parabiago, nel milanese. Fortunatamente è stata salvata dai carabinieri della compagnia di Legnano intervenuti insieme ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

È successo intorno alle 6.10 nei pressi del ponte di via Borromini, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Strappata dalla corrente la donna è stata accompagnata in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Legnano.

Poche ore prima sempre in via Borromini a Parabiago un ragazzo di 26 anni aveva minacciato alcuni passanti con un grosso coltello da cucina, per lui era scattata una denuncia per detenzione e porto illegale di armi.

Aggiornamento: la donna è morta nel pomeriggio di mercoledì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di togliersi la vita all'alba gettandosi nelle acque del canale Villoresi: salvata

MilanoToday è in caricamento