Legnano

Castoro Sport: un successo dietro l'altro

Ad ogni sfida che affrontano è un successo. 10 atlete della Castoro Sport di Legnano sono tornate vittoriose da La Spezia. Ora tocca ai ragazzi ad Atene per le Special Olympics

Sono tornate vittoriose e piene di medaglie da 4 giorni impegnativi le 10 atlete della Castoro Sport di Legnano che si sono battute alle Special Olympics di La Spezia. 17 oro, 10 argento e 24 medaglie di bronzo, ecco il medagliere. La società legnanese è a fianco dei ragazzi con disabilità intellettive da anni e si batte per loro e con loro perchè abbiano le stesse possibilità e soddisfazioni come gli altri. Il presidente della Castoro Sport, Carmen Galli, si dichiara fiera di loro: "Siamo una famiglia e come tutte le famiglie litighiamo, ci vogliamo bene. noi abbiamo bisogno di loro, anche se la loro vita non è facile. il nostro volontariato è sincero, noi vogliamo che loro siano felici".

E' con questo spirito, con questa grande passione che il dirigente tecnico Michele Cacciapaglia li allena da 23 anni. "Ho iniziato questa avventura nel 1988. Questi ragazzi sono speciali, ci danno la carica non si è mai stanchi con loro. la nostra forza è di trovare l'equilibrio anche se ci sono le difficoltà". Prossimo appuntamento?Le Special Olympics di Atene dal 20 giugno al 4 luglio. Si chiamano Emiliano Sanna, Francesco Pollice e Michele Paleari i tre atleti del basket che rappresenteranno l'italia in grecia, nella patria delle Olimpiadi.

Anche l'assessore allo sport Renzo Brignoli sottolinea la loro forza e bravura visto la quantità di medaglie che ogni volta che affrontano una sfida. "I legnanesi sappiano gli sforzi che fate. Se avete bisogno io ci sono. Oggi siete voi i protagonisti". Non ci resta che augurar loro in bocca al lupo!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castoro Sport: un successo dietro l'altro

MilanoToday è in caricamento