menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sacha Modolo (vincitore 2013 e 2012) sul traguardo

Sacha Modolo (vincitore 2013 e 2012) sul traguardo

Trittico lombardo: martedì si inizia con la Coppa Bernocchi

La manifestazione sarà un banco di prova per la nazionale di Davide Cassani. Presente anche Vincenzo Nibali

È quasi tutto pronto per il Trittico lombardo, competizione ciclistica per professionisti composta da Coppa Bernocchi, Coppa Agostoni e Tre Vali Varesine. Si inizia martedì 16 con la Coppa Bernocchi, giunta alla novantaseiesima edizione.

Un avvio insolito, ritardato quasi di un mese. Normalmente il Trittico si disputa nella seconda metà di agosto. Spostandolo nella seconda metà di settembre servirà come banco di prova per la nazionale di Davide Cassani. Infatti proprio al termine delle tre competizioni (18 settembre con la Tre Valli, ndr) Ct azzurro ufficializzerà la lista degli undici corridori che parteciperanno al mondiale di Ponferrada. Pardon, 10 corridori…dando per scontato la presenza dello «Squalo dello Stretto», che parteiperà alle tre gare del trittico.

Il tracciato della Coppa Bernocchi presenta una sostanziale novità: si arriverà direttamente a Legnano. Non ci sarà più il circuito cittadino che ha caratterizzato le precedenti edizioni favorendo diversi velocisti. La parte centrale della corsa, caratterizzata dagli strappi della Valle Olona (16,7 km da ripetere sette volte), sarà più decisiva; anche se quando i ciclisti si lasceranno alle spalle il PIccolo Stelvio mancheranno ancora una trentina di chilometri all’arrivo. Ci sono concrete possibilità di fuga. C’è anche tempo per rientrare da dietro, ma le formazioni dovranno organizzarsi da subito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento