Mercoledì, 23 Giugno 2021
Legnano

Legnano, due giornate "movimentate": 6 arresti tra rapine e aggressioni

La polizia di Legnano ha arrestato sei persone coinvolte in quattro casi differenti. Per rapina, rissa aggravata, aggressione e tentata rapina

Il vicequestore di Legnano Antonio d'Urso

La polizia di Legnano, guidata dal vicequestore Antonio D'urso ha arrestato 6 persone coinvolte in 4 casi differenti. Per rapina, rissa aggravata, aggressione e tentata rapina.

Ieri sera in via Verri un albanese del '91 nullafacente ha avvicinato e strattonato una donna del '54 strappandole la catenina d'oro. I passanti, sentendo le grida della donna, hanno chiamato la polizia che ha fermato l'uomo in via Milano. La donna ha riportato contusioni alla mano destra e alla mano sinistra. L'uomo ha ammesso la rapina, ma la catenina non è stata trovata, probabilmente se n'è sbarazzato durante la fuga.

Alle 7.30 di stamattina in via Disciplini è avvenuta una rissa a coltellate, probabile prosecuzione della rissa di  venerdì scorso al parco Castello, tra 3 uomini e una donna. Sono stati impiegati 3 coltelli e una spada di 1 metro. I residenti delle palazzine hanno chiamato la polizia che hanno arrestato per rissa aggravata solo tre di loro, i possessori dei coltelli, un italiano del'73, la sua "alleata" una marocchian del '74 e il rivale un tunisino del '76, tutti pregiudicati. Il quarto uomo, è riuscito a scappare. Il tunisino è stato portato in ospedale a Legnano per le ferite riportate al corpo con prognosi di 10 giorni.

All'1.15 di ieri sera un italiano pregiudicato del '74 Dino S. voleva entrare a tutti i costi al Land of Live, la discoteca in via Meastri del Lavoro, ma i titolari, conoscendo già l'uomo, non l'hanno fatto entrare e hanno chiamato la polizia. L'uomo, al rifiuto, ha lanciato contro un titolare un posacenere di vetro fortunatamente senza colpirlo. L'uomo è stato arrestato per aggressione.

Il quarto caso riguarda una tentata rapina all'oratorio Santa Teresa del bambin Gesù da parte di un albanese, classe '88, che è entrato nella sala mensa spaccando con dei mattoni il vetro. Il parroco, sentendo il trambusto, ha chiamato la polizia che ha arrestato il ragazzo.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnano, due giornate "movimentate": 6 arresti tra rapine e aggressioni

MilanoToday è in caricamento