menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due sono stati beccati dai carabinieri

I due sono stati beccati dai carabinieri

Rubano al Mediaworld: «pizzicati» dai carabinieri

I ladri sono stati beccati dai carabinieri della compagnia di Legnano nella giornata di giovedì 3 luglio

I carabinieri della compagnia di Legnano, nella giornata di giovedì, hanno arrestato due taccheggiatori. I ladri sono stati colti in flagranza presso il Mediaworld di Rescaldina dopo che avevano rubato un tablet e uno smartphone. Per uno dei due furfanti sono scattate le manette (nella sua abitazione sono stati trovati due cellulari e un iPod risultati rubati sempre presso il Mediaworld di Rescaldina), mentre l’altro è stato denunciato per il reato di furto.

Tutto è iniziato lo scorso mese di giugno quando il titolare del negozio di elettronica del centro commerciale di Rescaldina ha denunciato il furto di alcuni prodotti elettronici. I carabinieri della stazione di Rescaldina hanno quindi acquisito i filmati delle telecamere di video-sorveglianza, e riconosciuto gli autori del furto: tre ragazzi. 

È iniziata una attività di monitoraggio del negozio. I militari, in borghese, hanno «pattugliato» le corsie del punto vendita e nella giornata di giovedì hanno notato due dei tre ladri mentre rubavano, nascondendoli nei pantaloni, un tablet e uno smartphone in esposizione. I due sono stati subito fermati all’uscita dell’attività commerciale e perquisiti. Sono saltati fuori gli oggetti tecnologici appena sottratti.

Successivamente sono scattate le perquisizioni domiciliari: a casa di uno di loro sono stati trovati altri oggetti rubati sempre al Mediaworld di Rescaldina. Per lui sono scattate le manette, mentre l’altro (minorenne) è stato denunciato per furto. «Le indagini dei carabinieri — precisa in una nota Michela Pagliara, capitano della compagnia di Legnano — proseguono al fine di rintracciare il terzo componente della banda dei taccheggi». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento