Legnano

Salvatore Borsellino ai legnanesi parlerà di mafia

Il 3 ottobre al Teatro Galleria di Legnano Salvatore Borsellino, fratello del magistrato Paolo Borsellino, racconterà il sistema mafioso dalle stragi del '92 all'attuale presente in Lombardia

"Dalle stragi del '92 alla mafia in Lombardia oggi" è questo il percorso che Salvatore Borsellino, fratello minore del magistrato Paolo Borsellino ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992 in via D'Amelio a Palermo assieme alla scorta, racconterà ai legnanesi, ma non solo.

Svelerà i segreti della storia, che lo ha toccato da vicino che è diventata la nostra, nella serata, organizzata dal Movimento 5 Stelle di Legnano, quella di lunedì 3 ottobre che si svolgerà al Teatro Galleria in piazza San Magno.

L'ingresso è libero fino all'esaurimento dei 1300 posti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvatore Borsellino ai legnanesi parlerà di mafia

MilanoToday è in caricamento