menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soldi e la droga sequestrati

I soldi e la droga sequestrati

Dal Milanese al Piemonte per spacciare 50mila euro di coca con la fidanzata: arrestato

In manette un 24enne di Legnano (Milano). A fermarlo i carabinieri, che hanno arrestato altre 4 persone

Un ragazzo di 24 anni di Legnano (Milano) è finito in manette con l'accusa di spaccio dopo essere stato fermato dai carabinieri. È accaduto a Verbania, in Piemonte, dove il giovane è stato arrestato insieme ad altre quattro persone, tra cui la sua fidanzata, una coetanea del posto.

L'arresto è scattato dopo un controllo che ha permesso di trovare ai cinque giovani (oltre ai due fidanzati, un 22enne, una 18enne e un 21enne tutti del Verbanese) oltre 300 grammi di cocaina pura - che una volta tagliata e spacciata avrebbe fruttato loro oltre 50mila euro -, 50 grammi di marijuana e 2.850 euro in contanti, provento dell’attività illecita.

I militari sono intervenuti dopo che alcuni cittadini hanno segnalato un insolito movimento di persone nei pressi di un bosco. Proprio qui è stato rinvenuto lo stupefacente: il luogo fungeva da vero e proprio nascondiglio per la droga che veniva poi smerciata nelle varie piazze di spaccio.

I giovani pusher sono stati poi sorpresi in flagrante e quindi bloccati. Oltre alla droga, gli sono stati sequestrati diversi strumenti per il  taglio ed il confezionamento delle dosi. I tre ragazzi sono stati portati in carcere; mentre le due giovani sono finite ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento