rotate-mobile
Legnano Legnano / Via Barbara Melzi

Beccato con venti dosi di cocaina: scappa e cerca di travolgere poliziotti

È successo domenica sera in via Barbara Melzi a Legnano. L'uomo è riuscito a farla franca ma gli agenti della polizia di Stato sarebbero sulle sue tracce

Aveva con sé venti dosi di cocaina. Quando ha capito di essere stato scoperto ha lanciato a terra la droga ed è scappato in auto e per poco non ha travolto i poliziotti che volevano fermarlo. È successo domenica sera in via Barbara Melzi a Legnano, al confine con il comune di Rescaldina.

Il fatto. Gli agenti, durante un servizio per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno incrociato un’auto che procedeva a fari spenti lungo via Barbara Melzi. Il veicolo si è fermato accanto a una cancellata di un efificio scolatico in disuso ed è sceso un uomo che ha scavalcato la recinzione. Poco dopo sono intervenuti gli agenti del 113 che gli hanno intimato l’alt.

Il malvivente ha reagito: ha lanciato a terra la droga, è corso verso l’auto — rimasta con il motore acceso — ed è scappato spingendo a tavoletta sull’acceleratore, quasi investendo i poliziotti che lo stavano inseguendo. Avrebbe le ore contate: le forze dell’ordine avrebbero preso i numeri della targa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con venti dosi di cocaina: scappa e cerca di travolgere poliziotti

MilanoToday è in caricamento