Legnano

Legnano, spaccia davanti alla stazione ferroviaria: 17enne denunciato

I poliziotti tenevano l'area sotto controllo

Repertorio

Vendeva dosi di marijuana davanti alla stazione di Legnano ad alcuni adolescenti. Tutto sotto gli occhi degli agenti del commissariato locale, che tenevano d'occhio la zona dopo avere saputo che i ragazzi del posto vi si rifornivano di sostanze stupefacenti. Il pusher è un giovane di 17 anni italiano.

Ad un certo punto i poliziotti hanno deciso di intervenire: i ragazzi presenti avevano in totale circa 20 grammi di marijuana in dosi pronte per essere consumate. La parte più rilevante era nelle tasche del 17enne. Che, in casa sua, conservava altra droga.

Il giovane è stato quindi denunciato alla procura dei minorenni di Milano mentre i suoi clienti (due 17enni e un 15enne) sono stati segnalati come consumatori in prefettura e poi riaffidati ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnano, spaccia davanti alla stazione ferroviaria: 17enne denunciato

MilanoToday è in caricamento