Legnano

Tribunale, "vince l'autonomia e il decentramento". Legnano, Rho e Cassano salvi

Il Tar, che mercoledì 18 gennaio si era riunito per decidere in merito all'emendamento del presidente del tribunale di Milano, ha accolto il ricorso delle tre sedi distaccate di Legnano, Rho e Cassano d'Adda

Tribunale di Legnano

La terza sezione del tribunale amministrativo regionale, che si era riunito mercoledì 18 gennaio in merito all'emendamento del presidente del tribunale di Milano Livia Pomodoro che prevedeva il trasferimento delle sedi distaccate di Rho, Legnano e Cassano d'Adda, si era riservata qualche giorno prima di comunicare la decisione.

Oggi, 20 gennaio, ha sciolto la riserva e ha accolto il ricorso delle tre sedi distaccate che sono salve. Da domani le attività riprenderanno e i fascicoli verranno rimessi al loro posto.

"La battaglia è stata vinta, battaglia dell'autonomia e del decentramento. Questa vittoria è importante anche a livello nazionale perchè anche in altre zone sta succedendo quello che è accaduto da noi", afferma Franco Brumana, presidente del comitato di decentramento della giustizia di Legnano, Rho e Cassano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale, "vince l'autonomia e il decentramento". Legnano, Rho e Cassano salvi

MilanoToday è in caricamento