menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Ruba biciclette per 8mila euro: arrestato pensionato

L'uomo, un pregiudicato italiano di 68 anni, è stato arrestato dai carabinieri. La refurtiva è stata riconsegnata al titolare del negozio

Nella notte tra domenica e lunedì i carabinieri della compagnia di Legnano hanno arrestato un pensionato italiano, pregiudicato, che aveva rubato tre biciclette da un negozio di Vanzaghello (Milano).

Il fatto. L’uomo, armato di arnesi da scasso e con il volto coperto da un passamontagna, ha infranto la vetrina del negozio, rubando tre cicli di alta gamma (per un valore complessivo di circa 8mila euro). Mentre trasportava la refurtiva in un luogo sicuro è entrato in un giardino di una villetta dove il proprietario, sentendo i rumori e notando il malvivente, è intervenuto bloccandolo sino all’arrivo dei carabinieri.

Le biciclette sono state restituite al negoziante, mentre per il pensionato sono scattate le manette: è stato accompagnato nella propria abitazione — agli arresti domiciliari — in attesa del processo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento