menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il negozio

Il negozio

NoLo, negozio di alimentari chiuso: vendeva alcolici a persone già ubriache in piena notte

Il provvedimento della questura

In alcuni casi i clienti del negozio di alimentari (quasi tutti con precedenti), sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso di merce rubata. E il gestore spesso vendeva alcolici anche oltre gli orari consentiti, anche alle tre di notte, a persone già in stato di ebbrezza. Il negozio (Miah Elias), in via padova, si è visto quindi sospendere la licenza per dieci giorni dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni su disposizione del questore di Milano. Il provvedimento è stato notificato nel pomeriggio di lunedì.

Nel weekend, polizia locale e polizia hanno controllato più di 150 persone e inflitto sanzioni amministrative per più di 3.500 euro nell'ambito di una serie di controlli ad esercizi pubblici della zona di NoLo. Più volte il negozio oggetto della sospensione della licenza era stato controllato e ritenuto abituale ritrovo di pregiudicati e pericoloso per la sicurezza dei cittadini.

In una occasione, poi, la situazione di degrado è sfociata in una lite con ferite da arma da taglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    La Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento