menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Due sacchetti di 'erba' e 10 dosi pronte: arrestato pusher

L'episodio in largo Tel Aviv, zona Cimiano. A trarlo in arresto la polizia di Stato

È stato trovato con due sacchetti e dieci dosi pronte di marijuana dalla polizia, che lo ha arrestato. L'accaduto nel primo pomeriggio di martedì 19 gennaio in largo Tel Aviv, zona Cimiano.

A finire in manette un 30enne del Senegal con precedenti specifici e irregolare in Italia. Gli agenti l'hanno notato per strada e hanno cercato di fermarlo per un controllo; lui a quel punto ha cercato di allontanarsi in tutta fretta ma è stato fermato.

Durante la perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto i due sacchetti di 'erba' e le dieci dosi già confezionate, oltre a 285 euro in contanti, possibile provento dell'attività di spaccio. A qeul punto per il giovane, che ha già diversi precedenti per droga,  scattato l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento