rotate-mobile
Crescenzago Crescenzago / Via Palmanova

Maxi blitz della polizia in via Palmanova: sgomberate alcune case, traffico bloccato

Si tratta di un condominio con quattro stabili. Uno dei quali occupato abusivamente. I fatti

Maxi operazione della polizia in via Palmanova, periferia Nord-Est di Milano: giovedì mattina circa 500 agenti in tenuta antisommossa hanno circondato la zona - da piazzale Udine fino a via Padova - per effettuare uno sgombero di alcuni appartamenti occupati abusivamente al civico 59 di Palamanova, gestiti da Metropolitane Milanesi.

Sgombero in via Palmanova: traffico bloccato

Si tratta di un condominio con quattro stabili. Uno dei quali, composto da 12 appartamenti, totalmente occupato. Il servizio è stato predisposto dal questore di Milano Marcello Cardona, autorità tecnica di pubblica sicurezza, allo scopo di tutelare l'ordine con un dispositivo coordinato dal dirigente del commissariato Monforte Vittoria e per l'impiego dei nuclei di forza pbblica dislocati nelle vie adiacenti, da parte del dirigente del commissariato Garibaldi Venezia.

Tensione per l'occupante di uno dei 12 appartamenti: ad un certo punto è salito sul davanzale minacciando di gettarsi nel vuoto. Dopo circa un'ora è rientrato nell'alloggio dove poi è proseguita la trattativa con le forze dell'ordine.

Video: l'operazione di sgombero

Durante l'operazione il traffico nelle strade della zona è andato totalmente in tilt a causa dell'elevato numero di agenti dislocati nelle strade limitrofe a via Palmanova. Nello specifico è stata chiusa via Palmanova nel tratto con Piazza Sire Raul; via Carnia verso Palmanova, all'altezza di Piazzale Udine; via Cesana nel trattao compreso con via Tel Aviv; via Anacreonte nel tratto con via Padova; via OLgettina in direzione Palmanova fino a via Cascina Gobba e lo svincolo della Tangenziale Est dell'uscita Palmanova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi blitz della polizia in via Palmanova: sgomberate alcune case, traffico bloccato

MilanoToday è in caricamento