Loreto Loreto / Via dei Transiti

Disabile in sedia a rotelle aggredito e rapinato: immobilizzato e scippato nel portone di casa

Ad aggredirlo, come ha raccontato lui stesso, sono stati tre uomini, che sono poi scappati

Un disabile di ottantasette anni, costretto a muoversi in sedia a rotelle, è stato aggredito e rapinato poco dopo le 13 di lunedì pomeriggio a Milano. 

L’anziano, secondo quanto ha raccontato lui stesso alla polizia, è stato avvicinato da tre uomini mentre entrava nel palazzo in cui vive in via dei Transiti - zona Loreto - ed è stato spinto con forza nel portone. 

Una volta all’interno, i tre malviventi - descritti dalla vittima come nordafricani - hanno immobilizzato l’uomo e gli hanno infilato le mani nelle tasche nella speranza, poi rivelatasi vana, di trovare dei soldi. A quel punto, gli hanno strappato una collanina e sono scappati. 

L’ottantasettenne, soccorso da un’ambulanza, è stato visitato sul posto e ha poi rifiutato il trasporto in ospedale. Sulla rapina indagano gli agenti della Questura di Milano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabile in sedia a rotelle aggredito e rapinato: immobilizzato e scippato nel portone di casa

MilanoToday è in caricamento